Qualifica Manutentori – Decreto Controlli 1° Settembre 2021

2 Maggio 2022

Entrerà in vigore il 25 settembre 2022 il Decreto 1° settembre 2021 che stabilisce i criteri per il controllo, la manutenzione e la sorveglianza di impianti, attrezzature e altri sistemi di sicurezza antincendio.

In particolare, manutenzione e controlli periodici dovranno essere affidati a tecnici manutentori qualificati, nel rispetto delle disposizioni legislative e regolamentari vigenti, secondo la regola dell’arte e in accordo a norme e sistema di sicurezza antincendio, mentre la sorveglianza (insieme di controlli visivi, atti a verificare la fruibilità e l’assenza di evidenti danni materiali, di impianti, attrezzature e altri sistemi antincendio) potrà essere effettuata da lavoratori, purché abbiano ricevuto adeguate istruzioni.

Il datore di lavoro inoltre sarà tenuto a predisporre un registro, in cui si annoteranno i controlli e gli interventi di manutenzione su impianti, attrezzature e altri sistemi antincendio, e delle liste di controllo per eseguire con regolarità la sorveglianza su impianti, attrezzature e altri sistemi antincendio, ad opera di lavoratori normalmente presenti in Azienda ed adeguatamente istruiti.

In conclusione il Decreto 01/09/2021 stabilisce compiti, abilità e competenze del manutentore qualificato, che deve essere adeguatamente formato ed aver ottenuto la “qualifica”, rilasciata dal Corpo Nazionale dei VVF, a seguito di valutazione positiva.

All’entrata in vigore del DM 01/09/2021 sono abrogati l’art. 3, comma 1, lettera e), l’art. 4 e l’Allegato VI del DM 10/03/1998.

Contattaci per avere maggiori info

Scarica qui il decreto ministeriale

Altri articoli

Qualifica Manutentori – Decreto Controlli 1° Settembre 2021

Entrerà in vigore il 25 settembre 2022 il Decreto 1° settembre 2021 che stabilisce i criteri per il controllo, la manutenzione e la sorveglianza di impianti, attrezzature e altri sistemi di sicurezza antincendio.

Le nuove frontiere dell’antincendio: gli incendi causati dalle batterie a ioni di litio.

Da quando esiste l’uomo, il fuoco è sempre stato l’elemento che ha, di fatto, consentito il progresso e l’evoluzione dell’umanità stessa.

La presenza nel mercato dell’antincendio di prodotti scadenti

Nonostante il Ministero dell’Interno, attraverso il Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco, abbia recentemente emanato una serie di Decreti Interministeriali…

A garanzia di beni e persone

Articolo pubblicato su “Il Giornale”, intervista a Riccardo Edelvigi e Nicola Rinaldi, soci di Mit Italy Srl sulla manutenzione industriale e i sistemi antincendio.

Azienda

Strada Postumia 139,
36100 Vicenza
Tel. (+39) 0444-1620661
Mail. mit@mititaly.com
P.iva 04328100278

Seguici sui nostri social


Mit Italy è associata con

© Mit Italy Srl - WeMit rete di imprese.
Un sito realizzato da Edemon - Native design land